Infezioni

ITALIA DODICESIMA AL MONDO PER BENESSERE MAMME E FIGLI

L'Italia perde una posizione rispetto all'anno scorso nella speciale classifica di Save the Children che misura il benessere materno-infantile in 179 Paesi del mondo: quest'anno è dodicesima.

ALLARME INFEZIONI RESISTENTI, 1 ANTIBIOTICO SU 2 NON FUNZIONA

Troppi farmaci inutili o vecchi. Le infezioni resistenti avanzano e mettono paura.

TRAPIANTO DELLA FLORA INTESTINALE CONTRO INFEZIONE BATTERICA

Era una mlattia difficile da curare, anzi casi quasi disperati.

DUE ITALIANI SU 3 SANNO POCO O NULLA SU EPATITE C

Persistono poi opinioni errate che portano il 59% degli italiani a considerare a maggior rischio coloro che si sottopongono a trasfusioni di sangue, sebbene dal 1990 esistano controlli e test rigorosi sia sul sangue che sugli emoderivati.

TROPPI PARTI CESAREI IN ITALIA, 36,7% DEL TOTALE

In Italia «si conferma il ricorso eccessivo all'espletamento del parto per via chirurgica.In media, il 36,7% dei parti avviene con taglio cesareo, con notevoli differenze regionali che comunque evidenziano che in Italia vi è un ricorso eccessivo a

HPV, IL VACCINO AIUTA IL RECUPERO DELLA FERTILITÀ

Il Papillomavirus è presente nel 20% dei pazienti maschim e il vaccino anti-Hpv potrebbe rivelarsi un'arma contro l'infertilità maschile.

CALVIZIE IN AGGUATO PER TINTE CINESI LOW COST

Sarà colpa della crisi e della necessità di risparmiare a tutti i costi ma sempre più spesso chi acquista trattamenti di bellezza low-cost, rischia.

OTITE FRA I BIMBI, TRA 1 E 4 ANNI 150 MILA COLPITI

Non solo influenza, ma anche virus parainfluenzali e raffreddore insidiano la salute dei piccoli italiani. «Questi malanni rischiano di portare con sé un fastidioso compagno: l'otite.

INFEZIONI URINARIE PER 8% DEI BIMBI

Imparare a riconoscere e affrontare tempestivamente le infezioni alle vie urinarie nei bimbi: un problema che colpisce l'8% dei piccoli, con uno su 15 che lo ha sperimentato almeno una volta nell'infanzia, ma che spesso non viene individuato oppur

STESSO PIGIAMA PER 7 GIORNI? RISCHIO INFEZIONI PER LA PELLE E CISTITI

Ignaro dei rischi infezioni della pelle, è il 54% delle donne che si dimentica da quanto tempo cambia il pigiama. La scusa addotta dal 51%, invece, è che indossa il pigiama per non più di un paio d’ore per notte e dunque non lo lava spesso.

Pagine