SINDROMI RESPIRATORIE: APPROCCIO INTEGRATO E RISOLUTIVO/CORSO A ROMA

Da giovedì 11 a venerdì 12 maggio a Roma, presso il Complesso Monumentale Santo Spirito in Saxia- Sala Alessandrina, Accademia di Storia dell'Arte Sanitaria (Lungotevere in Sassia 3) sotto la direzione del professore Lino Di Rienzo Businco- dirigente dell'Uo di Otorinolaringoiatria presso il S.Spirito e presidente di Sidero Onlus (società italiana diffusione endoscopia e ridotta invasività operatoria), che patrocina l'evento, si riuniranno esperti nazionali e internazionali per fare il punto sui problemi delle principali patologie respiratorie, e allergologiche percorrendone tutte le varie fasi: la sindrome, il protocollo diagnostico, le complicanze ed infine la cura.

Verranno affrontati tutti gli aspetti delle nuove procedure e tecnologiche, ed i loro risvolti pratici sulla diagnostica e sulla terapia medica e chirurgica secondo i protocolli più aggiornati. Il Seminario a cui parteciperanno circa 120 Medici Otorinolaringoiatri, Allergologi, Maxillo-facciali, Pediatri e Medici di base, si pone come obiettivo quello di affrontare il problema della rinite allergica e delle principali patologie respiratorie, percorrendone tutte le varie fasi: la sindrome, il protocollo diagnostico, le complicanze ed infine la cura. Il corso affronta con perizia espositiva vari casi clinici prevedendo una metodologia didattica interattiva, basata sulla descrizione e modalità di utilizzo delle varie procedure e delle strumentazioni tecniche con condivisione dei protocolli e delle scelte diagnostiche e terapeutiche. Alla fine del corso, ogni discente potrà seguire i percorsi clinico-terapeutici, nonché le esperienze dei principali Opinion Leader del settore specialistico.

"Oggi troppo spesso si risolve solo parzialmente, e con antiquate e cruente soluzioni chirurgiche, soltanto una parte dell'insieme delle patologie respiratorie contemporaneamente presenti nel paziente, insieme definito 'Sindrome Respiratoria'- dice il Prof. Lino Di Rienzo Businco- Tutti gli aspetti di questa sindrome sono totalmente risolvibili, senza dolore e sanguinamenti, in un unico rapido intervento risolutivo di Soft Surgery, talmente mininvasivo che il paziente, bambino o adulto, recupera rapidamente il Benessere respiratorio perduto. Nelle Tonsille per esempio si procede al rimodellamento delle stesse senza asportarle e senza rinunciare alla loro preziosa funzionalità. Il bimbo (o l'adulto) dopo due ore gioca e dopo quattro può cominciare a deglutire e mangiare e dopo un paio di giorni torna a scuola: senza sanguinamenti senza dolore eccessivo, senza bloccare a casa per settimane genitori e parenti. Altrettanto si potrebbe dire per: Adenoidi, Rinite e Raffreddori, Allergie e Turbinati, Russamento e Apnee notturne, Sinusite e Mal di testa, Poliposi Nasale e Ovattamento Uditivo, Setto Nasale deviato e Perforazione della membrana timpanica, Sindrome del naso vuoto (Empty Nose Syndrome), e Lacrimazione oculare (Dacriocistorinostomia), Respirazione e Prestazioni nello

Sportivo. Nella Sindrome respiratoria (Sr) si manifestano contemporaneamente anche 3/4/5 di queste patologie, che, ripetiamo, possono essere tutte simultaneamente risolte mininvasivamente con i nuovi strumenti e i gli aggiornatissimi protocolli di Soft Surgery di Ldrb". Tra i numerosi relatori spicca la presenza internazionale del Prof. Richard Orlandi dell’ University of Utah negli Stati Uniti che terrà una lezione Magistrale nella prima giornata del corso.